In arrivo circolare lavoratori fragili, presidi: non sia scarica barile. Fiducia nel senso di responsabilità dei docenti

Stampa

“Sta per uscire una circolare del Ministero della Salute e dell’Inail: ci auguriamo che sia chiara e che non faccia semplicemente ricadere sui presidi il determinare se una persona è fragile o meno, facendo scarica barile.

Ho molta fiducia nel senso di responsabilità degli insegnanti, abbiamo un grande giacimento di generosità nel nostro Paese: occorrerebbe che le istituzioni sfruttassero meglio questa risorsa e che, nei momenti di difficoltà, non stessero in un contenzioso continuo di natura elettorale. Ci piaccia o non ci piaccia questo governo, pensiamo agli studenti“.

Lo ha detto Mario Rusconi, presidente dell’Associazioni Nazionale Presidi del Lazio, a Sky Tg24.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur