Importi massimi nel 2011 per la disoccupazione ordinaria

di Lalla
ipsef

red – L’INPS, con circolare n. 25 del 4 febbraio 2011 ha comunicato gli importi massimi della disoccupazione ordinaria per l’anno 2011, pari ad euro 906,80 e ad euro 1.089,89.

red – L’INPS, con circolare n. 25 del 4 febbraio 2011 ha comunicato gli importi massimi della disoccupazione ordinaria per l’anno 2011, pari ad euro 906,80 e ad euro 1.089,89.

"5. Indennità ordinaria di disoccupazione non agricola.

 Gli importi massimi mensili dell’indennità ordinaria di disoccupazione non agricola con requisiti normali, per la quale non opera la riduzione di cui all’art. 26 della legge 41/86, sono pari, per il 2011, ad euro 906,80 e ad euro 1.089,89.

Per quanto riguarda l’indennità ordinaria di disoccupazione non agricola con requisiti ridotti e quella agricola con requisiti normali e ridotti, da liquidare con riferimento all’attività svolta nel corso dell’anno 2010, trovano invece applicazione gli importi stabiliti per tale anno e indicati nella circolare n 18 del 5/2/2010 (euro 892,96 ed euro 1.073,25)."

La circolare

Versione stampabile
anief
soloformazione