Importanza dell’Inglese e carenze della formazione scolastica tradizionale

Messaggio sponsorizzato

item-thumbnail

PubbliRedazionale Scuola Inglese Roma – Al giorno d’oggi l’inglese ha assunto una grande rilevanza in praticamente tutti i settori della società ed è fondamentale parlarlo correttamente per essere al passo coi tempi. Purtroppo la formazione scolastica tradizionale italiana è ancora piuttosto carente nell’insegnamento di questa lingua rispetto ad altri paesi e le alternative migliori rimangono i corsi di inglese privati e i viaggi all’estero.

Ormai la lingua inglese è la lingua più parlata al mondo sia per lavoro sia per scopi personali.

In moltissimi settori l’inglese è sempre più utilizzato: ad esempio i pubblicitari tendono ormai ad utilizzare la lingua inglese per rendere più accattivante il proprio prodotto, nel mondo della musica la maggior parte dei gruppi musicali a prescindere dalla provenienza, canta ormai quasi esclusivamente in lingua inglese ed anche nel mondo cinematografico l’inglese è molto presente; basti pensare che la maggior parte dei titoli di film non vengono tradotti, in quanto è più facile pubblicizzarli con il titolo in lingua originale.

Chi lavora nel mondo del commercio invece sente sempre più il bisogno di utilizzare la lingua inglese a livello pratico; il commercio è sempre più internazionale e la lingua ufficiale e quasi sempre l’inglese.

Ormai, anche chi non ha utilizzato l’inglese per lavoro in precedenza, si trova quasi costretto a doverlo imparare, in quanto il mondo lavorativo è cambiato drasticamente negli ultimi anni, abbattendo tutti i confini.

Sono sempre più le persone che entrando nel mondo del lavoro si rendono conto che è necessario avere una buona conoscenza di lingua inglese e si trovano quasi obbligate a correre ai ripari studiando con corsi di inglese privati, soggiorni all’estero ed impegno personale.

Il corso individuale di lingua inglese è il metodo migliore per studiare la lingua in quanto permette di ottimizzare i tempi ma anche i costi: infatti, a differenza di quanto si possa pensare un corso individuale sarà nettamente più economico di un corso di gruppo; questo perché con un corso unico individuale c’è la possibilità di superare più livelli a seconda dell’impegno totalmente soggettivo ed in base alle proprie capacità. Un corso di classe obbliga a dover frequentare ogni anno un solo livello, a volte anche suddiviso in sottolivelli, allungando così nettamente i tempi.

La formazione non ha ancora basi sufficienti che permettano di terminare il percorso studi entrando nel mondo del lavoro con una conoscenza già elevata della lingua inglese.

In altri paesi non esistendo il doppiaggio, si è praticamente “costretti” sin da piccoli ad orecchiare i suoni dei veri madrelingua, assimilando così con molta facilità lo studio ed acquisendo l’inglese in modo naturale.

In Italia invece nella maggior parte dei casi è necessario investire sulla lingua inglese con dei corsi privati per colmare questa lacuna ed entrare nel mondo del lavoro con i requisiti necessari.

E’ consigliato infatti avere anche una certificazione internazionale di lingua inglese; ne esistono di vario genere ed ognuno può scegliere quella più adeguata al proprio settore.

Versione stampabile