Imparare a orientare: il MUR a Fiera Didacta Italia con il seminario-laboratorio per gli insegnanti

WhatsApp
Telegram

Simulazioni, approfondimenti e risorse didattiche per ‘Imparare a orientare’. Anche il Ministero dell’Università e della Ricerca quest’anno partecipa a Fiera Didacta Italia, l’evento dedicato al mondo della scuola e agli insegnanti che si terrà da mercoledì 8 a venerdì 10 marzo a Firenze, alla Fortezza da Basso.

Il MUR sarà presente mercoledì 8 marzo, dalle 15.00, nella Sala Seminari S13-Palazzina Lorenese, con un seminario pratico dedicato al tema dell’orientamento.

L’iniziativa – “Imparare a orientare: scuola e istruzione superiore insieme per incoraggiare le scelte consapevoli dei giovani” – è organizzata in collaborazione con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) ed è stata pensata per tutti i docenti delle secondarie di secondo grado. L’obiettivo è fornire proprio a loro, che svolgono un ruolo di guida determinante in questo processo di consapevolezza delle studentesse e degli studenti, nuove competenze e metodologie didattiche, per sostenere i giovani nelle scelte educative e professionali che dovranno prendere. L’incontro sarà tenuto da esperti della “Sapienza” Università di Roma, dell’Università degli studi di Firenze, dell’ISIA Firenze e dell’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” di Sassari.

“Imparare a orientare” è tra le iniziative promosse nell’ambito dell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 4, Investimento 1.6 “Orientamento attivo nella transizione scuola-università” –, che mette a disposizione risorse per l’attivazione di corsi di orientamento condotti da professori universitari, ricercatori, rappresentanti delle istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), esperti, rivolti alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di II grado, con il coinvolgimento attivo degli insegnanti dell’ultimo triennio.

Orientamento PNRR, come gestire e integrare i corsi di 15 ore alle superiori con le 30 ore. NOTA Ministero

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA