Immobilizzati Campani e Sicilia, 22 agosto manifestazione per assegnazione provvisoria su sostegno e presentare piano rientro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Unione Docenti Immobilizzati Campania e Sicilia – L’Unione Docenti Immobilizzati della Campania e della Sicilia hanno indetto una manifestazione il giorno martedì 22 agosto 2017 dalle ore 10 alle 13 nei rispettivi capoluoghi di provincia (Napoli e Palermo) presso gli Uffici Scolastici Regionali per presentare un documento che racchiude le
proposte dei docenti che sono stati trasferiti nelle scuole del centro/nord per effetto della domanda di assunzione nazionale prevista dalla legge 107/2015.

Rimettiamo ai Provveditori, quali interlocutori Istituzionali periferici, la nostra stima nel sicuro impegno a far pervenire le nostre legittime richieste agli organi centrali.

I suddetti docenti chiedono di rientrare attraverso le assegnazioni provvisorie dell’anno in corso, occupando (in subordine agli specializzati) i posti in deroga sul sostegno, così come stabilito dal Tribunale di Reggio Emilia con l’ordinanza n. 848 del 27/03/2017 che sancisce il diritto del docente al ricongiungimento familiare.

Inoltre, si chiede l’attualizzazione di un tavolo tecnico di confronto per un immediato piano di rientro per i docenti del meridione e che la soluzione possa essere inserita nel Piano di inclusione per il sud in discussione al Governo.

Napoli, 21/08/2017

Versione stampabile
anief anief
soloformazione