Immissioni in ruolo. In Val d’Aosta 36 posti di potenziamento in più dalle graduatorie regionali ad esaurimento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Assessorato dell’istruzione e cultura informa che la Giunta regionale, nella riunione di oggi, lunedì 12 giugno 2017, ha stabilito che, a partire dall’anno scolastico 2017/2018, è previsto l’incremento di 36 posti della dotazione organica delle istituzioni scolastiche di scuola secondaria di secondo grado.

I posti sono destinati al potenziamento dell’offerta formativa ed è prevista, inoltre, la loro suddivisione tra le stesse istituzioni scolastiche.

La copertura dei 36 posti avverrà mediante assunzioni a tempo indeterminato degli aspiranti inseriti nelle graduatorie regionali ad esaurimento relative alla scuola secondaria di secondo grado.

Ai destinatari dell’assunzione a tempo indeterminato dal 1° settembre 2017 sarà attribuita l’assegnazione definitiva presso la sede scolastica, secondo la scelta operata dall’interessato sulla base dell’ordine di collocazione nella relativa graduatoria.

Le operazioni di convocazione dei candidati si svolgeranno in una fase precedente a quella ordinaria delle assunzioni a tempo indeterminato sui posti comuni e di sostegno che avverranno tra la fine del prossimo mese di luglio e l’inizio del mese di agosto.

I 36 insegnanti saranno assunti a tempo indeterminato da settembre – dichiara l’Assessore Chantal Certan – e, rispetto ad altre realtà, in Valle d’Aosta avranno la sede definitiva subito, sin dall’anno scolastico 2017/2018. Non saranno assunti in un organico “a parte” ma avranno la titolarità effettiva sulla scuola di loro scelta. Una decisione importante, condivisa con le organizzazioni sindacali.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare