Immissioni in ruolo sostegno. Prossime tranche 80% tutte al Nord

WhatsApp
Telegram

red – Notizia shock che viene data da Alessandra Ricciardi di ItaliaOggi, riguardante le restanti 22mila immissioni aggiuntive previste dal Decreto istruzione.

red – Notizia shock che viene data da Alessandra Ricciardi di ItaliaOggi, riguardante le restanti 22mila immissioni aggiuntive previste dal Decreto istruzione.

Parliamo di quelle tre tanche previste dalla Carrozza e delle quali è partita la prima di 4.447 per il 2013/14. Ma in ballo ci sono altre 20mila immissioni da dividere nei prossimi due anni.

Seguici su FaceBook News in tempo reale

E la guerra, come largamente anticipato da OrizzonteScuola.it già a dicembre dello scorso anno, si sta giocando sulla spartizione dei posti tra le regioni.

Incriminato il rapporto tra organico di diritto e di fatto, che nelle regioni del Sud è tutto a vantaggio del primo: l’85% in Basilicata, il 75% in Campania e Calabria, il 50% in Lombardia e Molise.

Con questi numeri  l’80% delle assunzioni da farsi dal prossimo anno dovrebbero andare nelle regioni del Nord, per il Sud briciole.

La patata bollente passa al Ministro Giannini.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana