Immissioni in ruolo: modalità recupero sul posto dispari

Di
Stampa

Lalla – Come attribuire una unità eccedente (dopo i previsti recuperi)? A spiegarlo le Istruzioni operative emanate dal Miur il 7 agosto 2014. La nostra guida con i riferimenti normativi. Una nota di chiarimento del MIUR potrebbe aiutare.
Immissioni in ruolo. Contingenti per province e classi di concorso docenti e ATA. Guide, community e consulenza

Lalla – Come attribuire una unità eccedente (dopo i previsti recuperi)? A spiegarlo le Istruzioni operative emanate dal Miur il 7 agosto 2014. La nostra guida con i riferimenti normativi. Una nota di chiarimento del MIUR potrebbe aiutare.
Immissioni in ruolo. Contingenti per province e classi di concorso docenti e ATA. Guide, community e consulenza

Le Istruzioni operative affermano

"A.6 Ove il numero dei posti disponibili, dopo aver effettuato i previsti recuperi relativi alle precedenti operazioni di assunzione per l’a.s. 2013/2014, ovviamente nei soli casi in cui i tali recuperi siano necessari per il rispetto della normativa vigente, risulti dispari, l’unità eccedente viene assegnata alla graduatoria penalizzata nella precedente tornata di nomine e qualora non vi siano state penalizzazioni alle graduatorie del Concorsi ordinario."

Segui su Facebook le news della scuola

A spiegare come avviene tale recupero un articolo di Italia Oggi

"Se le immissioni sono 4, due vengono tratte dalla graduatoria del concorso e due dalla graduatoria ad esaurimento. Se invece sono in numero dispari, la prassi vuole che la prima volta l’immissione in ruolo in più vada al concorso. Ma la volta successiva l’immissione in ruolo deve essere recuperata dandone una in più alla graduatoria ad esaurimento e via di seguito. Per es. nel caso la prima volta le immissioni in ruolo fossero 5, 3 andrebbero al concorso e 2 alla graduatoria ad esaurimento. La volta successiva, se le immissioni fossero di nuovo 5, 2 andrebbero al concorso e 3 alla graduatoria ad esaurimento. In caso di numero pari, dopo un numero dispari, fatto salvo il recupero, l’immissione in ruolo in più va alla graduatoria precedentemente penalizzata. Per es. nel nostro caso se le immissioni in ruolo fossero state 6, il risultato sarebbe stato di due immissioni al concorso e 4 alla graduatoria ad esaurimento. Di queste 4, una sarebbe servita a compensare la penalizzazione dell’anno precedente e l’altra in più sarebbe stata assegnata all graduatoria ad esaurimento in virtù del principio di alternanza. "

Un modello che, per i docenti interessati, non è facile seguire, perchè gli Uffici Scolastici non comunicano quasi mai spiegazioni dettagliate sulla distribuzione dei posti, affidando alle informative sindacali o peggio ancora al passaparola leggende sulle modalità di distribuzione dei posti.

Magari una nota di richiamo da parte del Miur a mettere in atto forme di trasparenza sulle scelte effettuate potrebbe aiutare a comprendere meglio i meccanismi che regolano le immissioni in ruolo.

Immissioni in ruolo: scorri Graduatorie del concorso e ad esaurimento

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi