Immissioni in ruolo, a Milano restano scoperte 1200 cattedre. In particolare sostegno e matematica

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In provincia di Milano la carenza di docenti si fa sentire. Terminato il giro di convocazioni, restano scoperte ancora numerose cattedre.

Secondo i dati diffusi da provveditorato, alle medie resteranno nelle mani dei precari una cattedra su due, mentre alle superiori una su cinque.

Copertura totale invece per l’Infanzia, così come per la primaria. Particolare carenza per quanto riguarda il sostegno e la matematica alle medie.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione