Immissioni in ruolo Infanzia, alle GaE di alcune regioni restituzione posti assegnati lo scorso anno alle GM 2012

Stampa

Il Miur, come abbiamo prontamente riferito, ha pubblicato il DM n. 522/2017, con il quale è stato comunicato il contingente, diviso per provincia e classe di concorso, per le immissioni in ruolo per l’a.s. 2017/18.

L’articolo 3 comma 6 del decreto è dedicato alle nomine in ruolo per la scuola dell’infanzia. In esso leggiamo che gli USR dovranno avere cura di restituire alle GaE la quota eccedente il 15% dei posti vacanti e disponibili a livello regionale, utilizzata nel 2016/17 per la nomina in ruolo degli iscritti nelle GM del concorso 2012, che hanno partecipato alla fase di assunzione nazionale.

Ricordiamo che lo scorso anno, ai docenti inseriti nelle GM infanzia del concorso 2012 è stata offerta la possibilità di partecipare all’assunzione in ruolo a livello nazionale, qualora non assunti nella regione di svolgimento del concorso.

La procedura summenzionata, disciplinata dal DM n. 496 del 22 giugno 2016, prevedeva che “Nelle regioni in cui non risultano docenti iscritti nelle graduatorie di merito della scuola dell’infanzia del concorso indetto con decreto direttoriale del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 24 settembre 2012, n. 82, o tale numero risulti inferiore al
50% dei posti vacanti e disponibili, viene accantonato un numero di posti pari al 15% del totale dei posti vacanti e disponibili da destinare alla fase di nomina nazionale”

Pertanto, nelle regioni prive di GM infanzia o i cui iscritti risultavano in numero inferiore al 50% dei posti vacanti e disponibili, si è ceduto il 15% dei posti alla procedura nazionale (si è trattato di regioni prevalentemente del Nord).

Il predetto 15%, secondo la disposizione indicata nel DM n. 522/2017, va restituita alle GaE.

Immissioni in ruolo 2017/18: suddivisione per provincia e classe di concorso. Scarica il PDF

Immissioni in ruolo 2017/18: istruzioni, modello delega, calendari convocazioni, consulenza

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur