Immissioni in ruolo GaE infanzia e primaria: assunzione per ricorso, non più per concorso. Lettera

WhatsApp
Telegram

I docenti della GAE INFANZIA E PRIMARIA consultando i propri uffici scolastici stanno avendo un'amara sorpresa, perché il ruolo tanto atteso, e che ormai avrebbero ottenuto con i  posti del turn over, sarà dato ai diplomati magistrali che hanno scelto la via più comoda e semplice per insegnare: il ricorso. 

I docenti della GAE INFANZIA E PRIMARIA consultando i propri uffici scolastici stanno avendo un'amara sorpresa, perché il ruolo tanto atteso, e che ormai avrebbero ottenuto con i  posti del turn over, sarà dato ai diplomati magistrali che hanno scelto la via più comoda e semplice per insegnare: il ricorso. 

Ma nella scuola pubblica, secondo la nostra Costituzione,non si entrava per  concorso?  Tutti i docenti  che si trovano  in GAE, lo hanno sostenuto, o in mancanza, hanno dovuto perseguire lunghi e difficili  corsi abilitanti con valore concorsuale.

Adesso le regole che il Miur ha fatto sempre rispettare, vengono sconvolte a danno di migliaia di precari.

Così non resta altro, a questi sfortunati docenti ormai prossimi alla pensione, soprattutto quelli dell'infanzia, già discriminati dal piano di assunzioni, (altro atto incostituzionale subito) ricorrere contro gli inserimenti a pettine,dando il via ad  una guerra tra poveri senza eguali, e questo SENZA UN INTERVENTO DEL GOVERNO CHE LI HA  LASCIATI  ALLA  DERIVA.

Ma i giudici che emettono queste sentenze, cosa ne penserebbero se venissero scavalcati dai rispettivi colleghi senza aver mai conseguito un concorso per la magistratura?

Alba Oliviero

GAE INFANZIA

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro