Immissioni in ruolo fase B e C. Supplenze: termine 8 settembre non riguarda anche Graduatorie di istituto

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Il Calcolo ferie del personale ATA che usufruisce dell’Art. 59

Maria – Sono collaboratrice scolastica di ruolo dal 2004 e dal 16 settembre ho lavorato in qualità di A.A. presso altre scuole: fino all’avente diritto in un Istituto Comprensivo (scuola 1) per 36 ore sett.li, poi dal 9 marzo al 30 giugno per 6 ore sett.li nello stesso Istituto e per completamento orario 30 ore in un altro Istituto (scuola 2) su una maternità (complessive 36 sett.li). Su quest’ultima (scuola 2) ho avuto 3 contratti consecutivi, senza interruzioni fino al 30 giugno.

Graduatorie di istituto: dall’a.s. 2015/16 gli abilitati hanno assoluta precedenza su non abilitati

Antonella – Gentile Redazione,a scrivere è una neoabilitata con TFA II ciclo che, dopo aver fatto tutto quello che lo Stato le aveva richiesto per lavorare più stabilmente nel mondo della scuola, ora attende di potersi inserire in II fascia e dare un senso al titolo abilitante meritato con tanto impegno e studio. E’ possibile che dal 4 agosto, giorno in cui si sarebbe dovuto avviare il procedimento di inserimento, non si sappia niente di niente?

Immissioni in ruolo fase B e C. Prevale il punteggio o prevale la provincia?

Gloria – Non mi è chiaro il meccanismo di attribuzione dei posti nel piano straordinario di assunzione cioè:

Supplenze: termine 8 settembre non riguarda anche Graduatorie di istituto

Michele – Gentile Redazione, la rettifica del regolamento delle supplenze a.s. 2015 2016 include "entro l’ 8 settembre 2015" come scadenza per convocare i docenti per la copertura dei posti di organico di fatto compreso, quindi i posti di sostegno in deroga. Presumo, quindi che, una volta esaurite le GAE e C.O. , i dirigenti convocheranno i docenti della 2° fascia della G.I. della stessa provincia entro l’8 settembre 2015. A seguire le USP provinciale convocheranno i docenti della fase B per coprire i posti dell’organico di diritto rimasti vuoti. Vi chiedo la conferma. Grazie un cordiale saluto.

chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur