Immissioni in ruolo, elenchi aggiuntivi sostegno anche per concorso 2012

Di
WhatsApp
Telegram

redazione – Per le immissioni in ruolo 2014/15 gli elenchi di sostegno del concorso devono essere integrati anche con i nominativi di coloro che hanno conseguito la specializzazione dopo il 7 novembre 2012, data ultima per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso 2012.

redazione – Per le immissioni in ruolo 2014/15 gli elenchi di sostegno del concorso devono essere integrati anche con i nominativi di coloro che hanno conseguito la specializzazione dopo il 7 novembre 2012, data ultima per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso 2012.

Gli elenchi di sostegno del concorso sono formati da coloro che, avendo superato tutte le prove, sono in possesso anche del titolo di specializzazione per le attvità di sostegno.

La data ultima per comunicare il titolo, relativamente alle graduatorie del concorso 2012, era il 7 novembre 2012, termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

L’art. 3 bis della legge n.143/04 permette però l’integrazione degli elenchi di sostegno dei concorsi con "elenchi aggiuntivi" in cui si colloca il personale che ha conseguito il titolo dopo la chiusura della presentazione della domanda per il concorso.

Segui su Facebook le news del mondo della scuola

Tali elenchi sono costitituti annualmente, finora a beneficio dei concorsi del 1990 e 1999. Adesso si aggiunge anche il concorso 2012.

OrizzonteScuola.it ne aveva fornito anticipazione, riportando le parole del Ministro Giannini ad una interrogazione dell’On. Di Lello

" La legge n. 143 del 2004, all’art. 3 bis, ha previsto, per il concorso del 1999, l’utilizzo di una specifica graduatoria di specializzati sulla tipologia degli insegnanti di sostegno costituita da coloro che erano presenti nelle graduatorie di merito concorsuali e che hanno conseguito la specializzazione in un momento successivo all’emissione del bando.

Questa norma consentiva di utilizzare questi specializzati in subordine rispetto a coloro che avevano conseguito e dichiarato il titolo di specializzazione. Quindi, è intenzione mia e del Governo estendere tale disposizione anche all’ultimo concorso, cosa che potrebbe aiutarci a completare le assunzioni dei vincitori del 2012 "




Per l’a.s. 2014/15 la categoria di insegnanti ad essere maggiormente interessata alla disposizione è quella degli insegnanti di scuola di infanzia e primaria, perchè l’unico corso di sostegno attivo e concluso è stato quello di Scienze della formazione primaria.

Numerosi invece i corsi del dm 30 settembre 2011 che si concluderanno nel corso del prossimo anno scolastico, dunque in vista delle immissioni in ruolo 2015/16, per tutti gli ordini di scuola.

Possono dunque presentare domanda negli elenchi aggiuntivi, qualora non già presenti:

a) gli aspiranti inseriti nelle graduatorie di merito dei concorsi 1990 e 1999 che non siano state caducate dal concorso 2012, che abbiano conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno successivamente ai termini previsti dai rispettivi bandi concorsuali, ovvero che, in allora, non lo abbiano dichiarato;

b) gli aspiranti inseriti nelle graduatorie di merito del concorso 2012 che abbiano conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno successivamente ai termini previsti dal bando concorsuale, ovvero che, in allora, non lo abbiano dichiarato

Ricordiamo che alcuni USR hanno già indicato gli estremi per presentare la domanda, altri invece avevano escluso il concorso 2012, e adesso dovranno rivedere le comunicazioni.

Il tutto in tempi strettissimi (chi è interessato può contattare l’USR) dato che le immissioni in ruolo devono essere conferite entro il 31 agosto (1° settembre, dato che il 31 agosto è festivo).

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito