Immissioni in ruolo Dirigenti scolastici. 630 per il 2014/15, resta emergenza

Di
Stampa

redazione – Giorno 7 sindacati e Ministero si sono incontrati per discutere tra le altre cose di assunzione dei Dirigenti scolastici.

redazione – Giorno 7 sindacati e Ministero si sono incontrati per discutere tra le altre cose di assunzione dei Dirigenti scolastici.

Il Ministero ha chiesto l’autorizzazione per la nomina in ruolo i 630 presidi. Si attende la risposta da parte della funzione pubblica e del MEF.

Numeri che non soddisfano, dato che le scuole senza titolare sono circa mille a cui aggiungere 180 scuole di presidi in attesa di proroga. Sono, inoltre, 475 le scuole sottodimensionate che saranno date a reggenza.

A ciò si aggiungeranno anche i pensionamenti che lasceranno altre scuole senza una direzione stabile.

Emergenza rilevabile soprattutto in alcune aree del paese dove le graduatorie del vecchio concorso sono già esaurite da più parti si invoca una nuova procedura concorsuale, secondo le nuove regole.

Vedi anche

Emergenza Dirigenti, 1655 istituti senza preside. Entro 2016 20% delle scuole

Scuole senza presidi: nuovo concorso necessario. Ecco in quali regioni

Nuovo concorso a Dirigente scolastico entro il 31 dicembre 2014, l’emendamento

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur