Immissioni in ruolo 2017/18, via libera del Consiglio dei Ministri alle assunzioni del personale scolastico

di redazione
ipsef

Le immissioni in ruolo volgono ormai al termine, sebbene il Miur abbia cambiato più volte la tempistica, considerati i ritardi di alcuni Uffici periferici. 

La data ultima, secondo l’avviso del 7 agosto, per le operazioni di assegnazione degli ambiti ai neo immessi è l’8 agosto p.v.

Qui tutta la nuova tempistica relativa all’assegnazione degli ambiti, all’inserimento del CV, dei requisiti e della scuola di partenza, alla proposta di incarico da parte del dirigente e all’assegnazione d’ufficio da parte degli UU.SS.RR.

Intanto, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libero definitivo alle assunzioni di tutto il personale scolastico: 51.773 docenti,  6260 Ata, 259 dirigenti scolastici, 56 educatori.

L’annuncio è stato dato dalla Ministra Madia su Twitter:

Assunzioni mirate nella #PA: dopo #ForzediPolizia oggi in Cdm via libera definitivo ad assunzioni #Scuola per a.s. 2017-18. 

Versione stampabile
anief
soloformazione