Immissioni in ruolo Quota 100, distribuzione contingente per la Campania. Lettera

Stampa
ex

inviata da Giovanni Nappi – Lettera alla Ministra Azzolina e al Direttore Generale Luisa Franzese.  Ieri, noi precari vincitori del Concorso 2016, con grande piacere, abbiamo appreso la notizia della procedura di assunzione straordinaria di 4500 cattedre su posti vacanti e disponibili non assegnati nell’anno scolastico 2019/2020.

Il contingente assegnato su base regionale, suddiviso per classe di concorso, ha però destato molta preoccupazione, in quanto la ripartizione delle cattedre non copre tutte le province.

Vi faccio un esempio che concerne la mia classe di concorso, A048/A049 Scienze motorie e sportiveRegione Campania: le cattedre sono state assegnate esclusivamente alla provincia di Napoli e Caserta, nessuna cattedra nella ripartizione è stata data alle province di Avellino e Benevento, una sola cattedra, invece, in A049, è stata contingentata a Salerno. Tutto ciò nonostante ci siano altri posti vacanti e disponibili di tale tipologia (Quota 100), come risulta dal monitoraggio effettuato dagli Uffici Scolastici
Provinciali.

Tale ripartizione danneggia enormemente i vincitori di Concorso che si ritroveranno a scegliere una provincia diversa dalla propria residenza, pur essendoci disponibilità nella propria provincia, per via di una
suddivisione non equilibrata delle cattedre a livello regionale.

Questo modus operandi implicherà una disparità tra docenti inseriti nelle graduatorie di merito, poiché chi parteciperà alle immissioni ordinarie potrà scegliere tra le cattedre distribuite in tutte le province, cosa che
a noi, invece, sembra essere negata e preclusa.

Per ovviare a tale situazione, le soluzioni possono essere due:
1) distribuire le disponibilità, in base alla consistenza delle cattedre vacanti e disponibili, spalmandole in tutte le province;
2) non limitare la scelta della sede su base provinciale ai vincitori di Concorso, sempre nei limiti della ripartizione con Gae, ove ci fossero, e nei limiti delle disponibilità provinciali e del contingente regionale.

Vi ringrazio per la gentile attenzione. Buon lavoro.
Cordiali saluti

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!