Immissioni in ruolo matematica e fisica Piemonte, CUB: errori nelle graduatorie di merito, rinviate al 15/09

Stampa

CUB – Dopo che già erano stati segnalati errori fuor di misura nelle graduatorie,  in particolare, ad alcuni candidati erano stati riconosciti più di venti punti per i titoli nonostante i punteggi relativi alle prove scritte, orali e ai titoli previsti dal DM 95/2016 all’articolo 8 comma 6 siano al massimo 20, oggi ci siamo trovati di fronte ad una situazione surreale.

Le graduatorie , infatti, erano state “corrette” alle 9,30 del mattino riportando a 20 i punteggi fuori da ogni plausibilità mentre è stato subito evidente che vi era una massa notevolissima di errori.

I colleghi e le colleghe neoassunti hanno discusso della situazione, della mancanza di certezza del diritto e di trasparenza, di una situazione indecente ed hanno proposto di ricontrollare la graduatoria e di rifare la convocazione per le immissioni in ruolo.

La CUB Scuola Università Ricerca ha sostenuto la correttezza di questa richiesta, l’unica che poteva permettere d porre rimedio agli errori dell’amministrazione.

Alla fine, l’Ufficio Scolastico Regionale ha accettato di rinviare le operazioni al 15 settembre e, nel frattempo,. di ricontrollare la graduatoria anche sulla base delle segnalazioni degli errori fatte dai colleghi e dalle colleghe neoassunti.

Una soluzione che pone parzialmente rimedio ad una situazione inaccettabile ma che rende evidente quali disastri stia determinando la politica scolastica del governo anche per quel che riguarda il reclutamento: operazioni imposte alle amministrazioni periferiche in tempi strettissimi, in mancanza di personale, in una situazione normativa confusa con l’effetto idi danneggiare i colleghi neoassunti e, in ogni caso, di non garantire trasparenza e correttezza.

La CUB Scuola Università Ricerca, ovviamente seguirà questa specifica situazione a garantirà alle colleghe ed ai colleghi coinvolti il proprio sostegno sul piano dell’iniziativa sindacale e, se sarà necessario, dell’azione legale.

Per la CUB Scuola Università Ricerca

Il coordinatore Nazionale
Cosimo Scarinzi

Torino, 12 settembre 2016

Stampa

“App-prendo insieme per una rete sicura” è il nuovo progetto di Eurosofia a cura del Prof. Francesco Pira. Il 4 febbraio segui la diretta