Immissioni in ruolo, già 64.149 posti vuoti. Anni per svuotare le graduatorie, il piano Bussetti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Prendono il via questa settimana le immissioni in ruolo a.s. 2019/20. Il Miur ha fornito le istruzioni ai sindacati e ai Dirigenti degli USR  e in settimana pubblicherà la distribuzione del contingente per province e classi di concorso. 

I posti vuoti ci sono, soprattutto per la scuola secondaria.

Infografica La Stampa

Per le graduatorie invece ci sono problemi. Alcune del concorso docenti abilitati 2018 per la scuola secondaria non sono state ancora pubblicate, alcune del concorso infanzia e primaria 2016 sono ancora piene ma le assunzioni autorizzate non le scalfiranno più di tanto.

Non c’è incontro tra domanda e offerta. Oltre al fatto che dei posti vuoti, solo una parte sarà data alle assunzioni. I posti di Quota 100 saranno destinati invece ad assegnazioni provvisorie/utilizzazioni e poi supplenze fino al 31 agosto 2020.

Anni per svuotare le graduatorie

Il Coordinamento Nazionale Docenti Abilitati ha individuato una media di 25 anni per lo svuotamento di alcune delle graduatorie del concorso secondaria abilitati 2018.

Salvo Intravaia su Repubblica rilancia: per infanzia e primaria in Sicilia neanche tra 60 anni.

Il piano Bussetti

I posti vuoti non assegnati nelle immissioni in ruolo si tradurranno in supplenze. Una piaga che colpisce la scuola in tutti i suoi aspetti, dal lavoro delle segreterie, alla didattica, alla inevitabile delusione per i docenti coinvolti.

Il piano Bussetti contempla al momento tre concorsi, al quale potrebbe aggiungersi ancora quello straordinario bis per diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria con un solo anno di servizio.

  1. concorso ordinario infanzia e primaria. Il bando  è atteso questa settimana
  2. concorso straordinario secondaria I e II grado. riservato a docenti con 3 annualità di servizio negli ultimi otto anni nella scuola statale. 24.000 posti Requisiti e prove
  3. concorso ordinario per laureati 24 CFU, abilitati, docenti con 3 anni di servizio, ITP. 25.000 posti

Obiettivo: graduatorie pronte per l’assunzione dal 1° settembre 2020.

Decreto pronto, atteso nei prossimi Consigli dei Ministri.

Nello stesso decreto ci sarà anche il PAS, Percorso Abilitante Straordinario

Versione stampabile
anief banner
soloformazione