Immissioni in ruolo docenti, l’annuncio del Ministero: “Importante piano di assunzioni. Verifiche in corso”

WhatsApp
Telegram

“In attesa di poter avviare le nuove procedure di reclutamento Pnrr, il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha aperto le necessarie verifiche per realizzare nel corrente anno un importante piano di assunzioni di personale docente”.

Lo scrive il Ministero dell’Istruzione e del Merito in una nota.

L’obiettivo, nell’ambito delle facoltà assunzionali che si riscontreranno, è di dare una significativa risposta alle esigenze degli studenti con disabilità, di garantire maggiore continuità didattica a tutti i giovani, di diminuire il precariato e di assicurare dunque il regolare avvio del prossimo anno scolastico“, aggiunge il Ministero nella nota.

Dunque, quanto annunciato si somma alle dichiarazioni rilasciate dal Ministro Valditara al Corriere della Sera: come previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), verrà svolta una selezione per i precari con tre anni di anzianità o che hanno accumulato 24 crediti Cfu, che copriranno circa 25mila posti.

Il Ministro Valditara ha inoltre affermato di essere impegnato in una collaborazione con i sindacati per elaborare un piano straordinario di reclutamento al di fuori del Pnrr. Tuttavia, non ha anticipato soluzioni che non siano ancora state discusse. Piuttosto, sottilinea Valditara, si investirà soprattutto sul sostegno.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri