Immissioni in ruolo docenti da GPS prima fascia, non è previsto il servizio “misto”

Stampa

Immissioni in ruolo docenti anno scolastico 2021/22: tra pochi giorni si darà avvio alla fase straordinaria, quella che prevede l’assunzione da GPS prima fascia ed elenchi aggiuntivi sui posti residui dalla fase ordinaria, fatti salvi i posti per i concorsi ordinari ancora da svolgere ed eventualmente i posti ancora da assegnare alla procedura del concorso STEM in corso di svolgimento.

Una nostra lettrice chiede
vorrei un’informazione, se possibile, sono iscritta in GPS prima fascia, al 30/06/2021 ho maturato le  3 annualità di servizio ma 2 su posto comune e 1 su sostegno. Qualora avanzassero posti dalle precedenti graduatorie, io potrei  accedere alla possibilità di un contratto indeterminato oppure no, visto il mio servizio misto seppur statale? Grazie per l’attenzione.”
La risposta al quesito è negativa, il servizio “misto” non è utile per l’accesso alle immissioni in ruolo 2021/22 da GPS.
I requisiti di accesso alla fase straordinaria di assunzione sono stati infatti modificati nella versione finale del Decreto Sostegni bis pubblicato in Gazzetta ufficiale e prevedono l’assunzione di docenti su posto di sostegno e posto comune
  • per il sostegno non è richiesto servizio
  • per il posto comune “Per i docenti di posto comune, di cui al primo periodo del presente comma, e’ altresi’ richiesto che abbiano svolto su posto comune, entro l’anno scolastico 2020/2021, almeno tre annualita’ di servizio, anche non consecutive, negli ultimi dieci anni scolastici oltre quello in corso, nelle istituzioni scolastiche statali, valutabili come tali ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124» 

l’assunzione – prima a tempo determinato – avverrà nella provincia della GPS.

La norma non manca di creare dei malcontenti tra i docenti precari.

Alcuni docenti di sostegno lamentano che la mancanza del requisito di servizio, inizialmente richiesto, possa avvantaggiare colleghi che non vantano esperienza di insegnamento.

Il requisito su posto comune, diventato più stringente rispetto a quello generico iniziale, non  ha mancato di creare delusione tra i docenti che vantano “servizio misto”.

Assunzioni Gps prima fascia: scheda Uil Scuola sulla BOZZA DI DECRETO

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione