Immissioni in ruolo, docente del Sud attenderà il doppio del tempo rispetto a docente del Nord

WhatsApp
Telegram

Fino a 10 anni, il doppio rispetto ad un docente del Nord di pari graduatoria. E’ questa la stima per l’ingresso in ruolo di un docente del Sud.

Mentre per un docente del Nord di Italiano sono necessari circa 5 anni, un docente Siciliano può attendere anche fino a 12 anni.

Tutto dipende dalle graduatorie e dal numero di iscritti, secondo i numeri forniti dal Sottosegretario De Filippo. Così, per esempio, nelle graduatorie ad esaurimento delle scuole secondarie di primo grado in Molise troviamo 30 docenti iscritti, mentre in Sicilia ne troviamo 2.200, in Campania 1.900.

Il numero è alto anche in Lombardia, con 1.400 iscritti, ma i tempi di attesa sono inferiori.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur