Immissioni in ruolo, dal piano rimangono scoperti 35.000 posti: eliminare vincolo tre anni o scorrere seconda fascia GPS?

Stampa

Decreto Sostegni bis: dalla relazione tecnica del provvedimento è emerso quanto era già noto agli addetti ai lavori. Il Piano Bianchi non potrà coprire tutti i posti vacanti, determinando ancora una grave situazione di supplentite per l’anno scolastico 2021/22, che risulterebbe attutita ma non abbattuta.

112 mila posti vacanti

Sono quelli individuati per l’anno scolastico 2021/22 (la maggior parte rimasti tali dopo il piano di assunzioni del 2020 che, complice il flop della call veloce, ha portato in cattedra pochissimi docenti).

Il piano prevede

  • fase ordinaria con assunzioni da GaE e concorsi 2016, 2018 + fascia aggiuntiva, concorso straordinario 2020
  • fase straordinaria con scorrimento di prima fascia GPS per docenti con tre anni di servizio negli ultimi dieci, svolti esclusivamente nella scuola statale
  • assunzione da concorso materie scientifiche STEM 6.129 posti

Si arriva così alla somma di circa 77.000 assunzioni, lasciando scoperti gli altri 35.000 posti

Quale soluzione?

A questo punto le strade potrebbero essere due? Eliminare il vincolo dei tre anni scolastici come prerequisito per l’assunzione da prima fascia GPS, oppure procedere allo scorrimento della seconda.

Al momento non trapela nulla circa eventuali convergenze su queste soluzioni.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur