Immissioni in ruolo da Concorso: idonei chiedono fase interregionale volontaria e assunzione prioritaria nelle nuove GM regionali della fase transitoria

WhatsApp
Telegram

Il Comitato Idonei Fantasma Concorso 2016 torna a condividere le sue riflessioni sul parere approvato dalle commissioni cultura in merito al futuro sistema transitorio.

Abbiamo già avuto modo di esprimerci sul testo e sulla necessità di fugare le possibili ambiguità che proprio sul tema idonei lo stesso presenta.

Specularmente in questi giorni abbiamo seguito il dibattito in corso e accolto positivamente le dichiarazioni sul tema dell’onorevole Ghizzoni e del Sottosegretario De Filippo, che parlavano della possibilità per gli Idonei di coprire prioritariamente i posti vacanti, specie in quelle regioni del nord, in cui le code dei residuali Gae incidono in maniera minore sul meccanismo assunzionale.

Gli Idonei infatti sono consapevoli che potranno coprire solo i posti realmente disponibili nel triennio di vigenza delle graduatorie e salvo imprevedibili stravolgimenti delle previsioni sugli organici, questo renderebbe del tutto inutile il semplice scorrimento delle GM in regione.

Se ci sono regioni in cui i vincitori sono meno dei posti messi a bando, e altre in cui ci sono idonei è evidente che per utilizzare i posti rimasti vacanti bisognerebbe escogitare dei dispositivi normativi ad hoc.

Come comitato abbiamo stilato una lista di osservazioni e proposte che vanno proprio in questa direzione e forniscono una prospettiva concreta alle parole dell’On. Ghizzoni, De Filippo.

  • Pubblicazione delle Gm complete di tutti gli idonei
  • Possibilità di essere assunti su sostegno o classe affine se in possesso di relativa abilitazione
  • Mobilità interregionale volontaria a copertura dei posti disponibili

Queste soluzioni ottimizzerebbero il meccanismo assunzionale da GM

Diversamente il Governo dovrebbe spiegarci come intende dare seguito a tali dichiarazioni e sostanziare un apertura verso gli idonei che ad ora ci pare per lo meno problematica

Se infatti il Governo non dovesse ritenere praticabili queste soluzioni è evidente che, la annunciata priorità degli idonei diverrebbe pertinenza del sistema transitorio e entro lo stesso richiederebbe ulteriori dispositivi.

-Assunzione prioritaria degli idonei nelle nuove GMR, con esenzione dall’esame orale. Gli idonei hanno superato per lo meno un concorso e ritengono di non doversi sottoporre ad ulteriori selezioni.

-In subordine assegnazione di un punteggio supplementare consistente in modo da rendere possibile la legittima aspettativa di priorità assunzionale da GMR.

Abbiamo apprezzato lo sforzo del Governo sul transitorio e speriamo che entro la positiva cornice normativa disegnata anche gli idonei trovino la meritata tutela!

Cordialmente

Idonei Fantasma Concorso 2016

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur