Immissioni in ruolo, convocazioni sul sito dell’ufficio Scolastico

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A partire dalla prossima settimana i docenti potenzialmente interessati all’immissione in ruolo dall’a.s. 2018/19 dovranno prestare particolare attenzione agli avvisi pubblicati nei rispettivi Uffici Scolastici.

Convocazioni sul sito dell’Ufficio Scolastico

Così scrive l’USR Lazio “Si evidenzia che le convocazioni degli aspiranti utilmente collocati nelle graduatorie di merito e nelle GAE saranno effettuate tramite avvisi pubblicati sul sito internet di questa Direzione e degli Uffici Scolastici provinciali , ciascuno per la parte di propria competenza. Non saranno ,pertanto, inviate convocazioni ai singoli candidati. ”

Così l’USR Campania

Con l’occasione, il personale docente interessato è invitato a seguire costantemente la pubblicazione delle circolari riferite all’oggetto che verranno pubblicate sul sito internet istituzionale di quest’Ufficio, al fine di verificare l’eventuale convocazione con l’indicazione della data della effettuazione delle operazioni. La convocazione avverrà esclusivamente mediante avviso pubblicato sul sito internet”

Vanno dunque monitorati sia i siti degli Uffici Scolastici sia quello regionale.

Per quanto riguarda il concorso 2018 i docenti interessati devono monitorare il sito dell’ufficio Scolastico della regione in cui ha svolto la prova.

Assenti alla convocazione

Se il docente non può essere presente il giorno della nomina, può scegliere tramite delega o a persona di fiducia o al Dirigente che presiede le operazioni.

Per quanto riguarda il concorso, gli assenti non vengono considerati rinunciatari ma la nomina viene conferita d’ufficio.

Le indicazioni regionali per le immissioni in ruolo

Lo speciale di Orizzontescuola Immissioni in ruolo, distribuzione tra posto comune e sostegno. Lo speciale

Versione stampabile
anief
soloformazione