Immissioni in ruolo, convocazioni dal 24 luglio. Avviso Lombardia

Stampa

Cominciano le immissioni in ruolo dell’a.s. 2019/20. Il contingente e la distribuzione per provincia/classe di concorso non è stato ancora comunicato ma l’USR Lombardia ha pubblicato il calendario delle convocazioni. 

Si evidenzia che, nel caso in cui alla data della convocazione non fosse ancora stato formalizzato il decreto ministeriale di autorizzazione alle assunzioni, le operazioni sarebbero finalizzate all’espressione delle
preferenze relative alle province scelte dai candidati qualora fossero successivamente destinatari di proposta di assunzione con contratto a tempo indeterminato.

Le convocazioni

L’USR Lombardia ha anche formalizzato le istruzioni:

1) In presenza, tramite convocazione degli aspiranti finalizzata all’espressione di preferenza per la scelta della provincia.

Questa modalità riguarderà le seguenti procedure di reclutamento, riferite alle classi di concorso/tipologie di posto indicate.
a. Scuola dell’infanzia
i. DDG 105/16: posto comune;
ii. DDG 1546/18: posto comune e posto di sostegno.

b. Scuola primaria:
i. DDG 1546/18: posto comune e posti di sostegno.

c. Scuola secondaria di I grado
i. DDG 85/18: A001, A030, A049, AA25, AB25, AC25, AD25.

d. Scuola secondaria di II grado
i. DDG 106/16: A019
ii. DDG 85/18: A011, A013, A017, A018, A029, A037, A045, A048, A050, AA24,
AB24, AC24, AD24.

2) a distanza, con invio per mail da parte degli aspiranti delle preferenze per la scelta della provincia; detta modalità sarà operativa per tutte le restanti classi di concorso per le quali siano autorizzate le assunzioni a tempo indeterminato e per le quali risultino non esaurite le graduatorie delle procedure concorsuali citate in intestazione

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur