Immissioni in ruolo 2016/17, disponibili funzioni SIDI per predisposizione contratti e invio alla RTS

Stampa

Il Miur comunica la disponibilità delle funzioni SIDI per le immissioni in ruolo a.s. 2016/17.

Nella nota viene descritta passo dopo passo la procedura che gli uffici devono seguire.

Tutti i contratti devono essere inviati, dall’Istituzione scolastica stipulante, alla RTS. Lo stato verso RTS, infatti, è per tutti i contratti “Non soggetto a trattazione RTS” indicante che il contratto non verrà trasmesso in via telematica alla Ragioneria.

Le causali di immissioni in ruolo a.s. 2016/17 disponibili per le succitate operazioni sono:

  • N7 – Concorso per titoli ed esami (fase regionale del concorso 2012 infanzia)
  • N8 – Concorso per titoli ed esami (fase nazionale concorso 2012 infanzia)
  • M4 – Concorso per soli titoli (graduatorie ad esaurimento) N9 – Concorso per titoli ed esami 2016 – secondaria di I e II grado
Gli uffici, inoltre, per comunicare i passaggi di ruolo, le immissioni in ruolo per mobilità intercompartimentale e per le riammissioni in servizio, possono utilizzare le consuete causali.

La causale di immissioni in ruolo già inserita a sistema, infine, non può essere rettificata. Per fare ciò, bisogna dapprima annullare l’incarico triennale.

La nota

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur