Il tema delle Foibe nelle scuole, Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia presentano 3 proposte di legge

WhatsApp
Telegram

Massimiliano Romeo, Lega. Maurizio Gasparri, Forza Italia. Roberto Menia, Fratelli d’Italia hanno presentato al Senato tre proposte di legge che vogliono sensibilizzare gli studenti in merito alle Foibe.

In particolare, spiega La Repubblica, sia Fratelli d’Italia che Forza Italia chiedono l’introduzione di un fondo speciale per il finanziamento di visite ed eventi degli studenti della scuola secondaria nei luoghi simbolo delle foibe.

La differenza risiede nell’utilizzo dei fondi. Il primo, Gasparri, propone uno stanziamento annuale di 1 milione per “gli studenti degli ultimi due anni delle scuole secondarie di secondo grado, al fine di far maturare la coscienza civica delle nuove generazioni rispetto alle grandi sofferenze patite dal popolo giuliano-dalmata dell’Istria”.

Al contrario il senatore Menia divide la somma: 700 mila euro annui alle iniziative delle scuole e 100 mila euro l’anno “alla Lega nazionale di Trieste, destinato alla gestione del Sacrario del monumento nazionale della Foiba di Basovizza, all’Unione degli istriani di Trieste, per la gestione del Museo di carattere nazionale Crp (Centro di raccolta profughi) di Padriciano a Trieste, e all’Irci, per la gestione del museo delle masserizie dell’esodo ‘Magazzino 18’ del Porto vecchio di Trieste”.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta