Il tampone a narice per il Green pass meno invasivo del mercato, già usato in Germania. Come funziona

Stampa

Per testare il covid sono sufficienti solo 5 rotazioni del tampone all’interno della parete vestibolare della narice. Il tampone a narice che rivoluziona il mercato dei tamponi rapidi è Lepu Rapid Test, distribuito da Lepu Italia, con sede in Vigevano.

Questo tampone, idoneo al rilascio del Green Pass (codice 1331), è lo strumento che è stato utilizzato, già dallo scorso anno, per garantire il rientro a scuola in Germania, Austria, Polonia, Olanda e Repubblica Ceca, peraltro distribuito gratuitamente dagli enti pubblici locali.

Il tampone prodotto da Lepu è in assoluto il meno invasivo sul mercato europeo – dice il responsabile di Lepu Italia Dr. Giovanni Roveda – ed è ormai è considerato unanimemente il più idoneo per garantire il rientro a scuola in sicurezza, sia per la sensibilità della rilevazione, sia per la facilità e rapidità di utilizzo”.

Lepu Rapid Test, soprattutto, ha un costo assolutamente contenuto ed è anche stato autorizzato per l’utilizzo come self test.

Nell’attesa della definitiva approvazione del test salivare da parte del Ministero della Salute, sempre proposto dalla stessa azienda, il test rapido a narice è un’ottima soluzione per poter rientrare a scuola in assoluta sicurezza.

FERRARI LABORATORY – 0381 313306 – Vigevano, Corso Novara, n.171/1

www.lepu-medical.it [email protected]

Stampa