Il sogno di un docente…. Lettera

ipsef

item-thumbnail

Mario Bocola –  Il sogno di un docente è quello di vedersi riconosciuto uno stipendio più adeguato alla propria professionalità.

Il sogno di un docente è quello di avere una maggiore considerazione sociale. Il sogno di un docente è quello di poter avere degli alunni in grado di amare la scuola fino alla follia.

Il sogno di un docente è quella di avere una scuola all’avanguardia, ben fornita di attrezzature all’avanguardia.

Il sogno di un docente è quella di poter lasciare un segno tangibile nella mente e nel cuore degli alunni.

Il sogno di un docente è quello di vedere i propri colleghi combattere uniti per raggiungere obiettivi grandi e far crescere tutti insieme la scuola.

Il sogno di un docente di poter andare in pensione, dopo tanti anni di onorato servizio reso allo Stato per formare le generazioni, soddisfatto del lavoro che ha fatto e del “seme” che ha gettato nelle nuove generazioni. Il sogno di un docente è quello di potersi godere una meritata e dignitosa pensioni.

Sono tanti i sogni…ma la realtà è dura e amara.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione