Il sindacato dei Dirigenti scolastici non può partecipare alle elezioni RSU insieme alle rappresentanze sindacali dei dipendenti

di Lalla
ipsef

red – A stabilirlo è la Corte di Appello di Ancona che ha respinto il ricorso avanzato dall’ANP (Associazione Dirigente e Alte Professionalità) per la partecipazione delle liste alle elezioni per le Rsu.

red – A stabilirlo è la Corte di Appello di Ancona che ha respinto il ricorso avanzato dall’ANP (Associazione Dirigente e Alte Professionalità) per la partecipazione delle liste alle elezioni per le Rsu.

La Corte di Appello ha dunque respinto l’appello presentato dall’ANP avverso la sentenza del 2006 del Tribunale del Lavoro di Ancona, in cui era stata data la seguente motivazione:

"I dirigenti, avendo un’autonoma capacità contrattuale distinta da quella degli altri dipendenti, non può partecipare, insieme alle rappresentanze sindacali degli altri lavoratori, alla competizione per la costituzione delle RSU"

Soddisfatto il sindacato GILDA, che attraverso le parole del coordinatore Rino di Meglio afferma: "Se la sentenza della Corte di Appello fosse stata di segno opposto, si sarebbe configurata una posizione di predominio dei dirigenti scolastici rispetto ai docenti"

La sentenza del Tribunale del Lavoro

La sentenza della Corte di Appello

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione