Il Salone dello Studente torna a Firenze: il rapporto scuola-lavoro, la psicologia dell¹orientamento e i lavori del futuro i temi principali

Il 7 e 8 febbraio alla Stazione Leopolda di Firenze torna Campus Orienta! Il Salone dello Studente, la manifestazione itinerante, organizzata da Class Editori, dedicata all’orientamento post-scolastico, che lo scorso anno ha visto nella tappa fiorentina il coinvolgimento complessivo di circa 20 mila ragazzi delle classi quarte e quinte superiori e di circa 400 insegnanti.

L’apertura dei lavori, prevista per martedì alle ore 9.30, sarà dedicata alle opportunità di formazione e lavoro per i giovani in Toscana e vedrà la partecipazione di Cristina Giachi, Vicesindaco di Firenze, Luigi Dei, Rettore dell’Università degli Studi di Firenze, Vittoria Perrone Compagni, Prorettore Vicario Università degli Studi di Firenze, Domenico Petruzzo, Direttore Generale USR Toscana, e Domenico Ioppolo, COO Campus Editori.

Il rapporto scuola-lavoro, la psicologia dell’orientamento, i lavori del futuro e le soft skills sono le tematiche principali che saranno sviluppate nel corso di questa nuova edizione che vede una più stretta collaborazione con le Università Toscane.

Al Salone i ragazzi potranno approfondire le offerte formative suddivise in diverse aree:
Università italiane
Università internazionali
Università del territorio (Area Studiare in Toscana)
Moda e Design
Arte e Mestieri

Segui il nuovo ciclo formativo Eurosofia: “Educazione civica, cittadinanza attiva e cultura della sostenibilità a scuola”