Il prof.: quest’anno l’importante è che siate felici

Stampa

Una promozione sulla base della felicità. Sembra essere questa la valutazione più importante per alcuni docenti nel periodo in cui la scuola si svolge a distanza,

ma soprattutto in un periodo in cui la reclusione a casa potrebbe influire sull’umore.

Non poter uscire potrebbe avere ripercussioni sullo stato d’animo anche dei ragazzi. Per questo motivo alcuni docenti – secondo alcune testimonianze raccolte dal quotidiano Il Messaggero – hanno invitato i loro discenti a curare lo stato d’animo più dell’apprendimento.

Il messaggio che accomuna i casi raccolti è stato: siate felici, perché in questo momento è il valore più importante.

Stampa

Come fare educazione civica Digitale: dagli ambienti digitali alle fake news, dal Sexting alla netiquette. Corso con iscrizione e fruizione gratuite