Il prof che insegna col rap: “Non è normale che sia normale”, la violenza sulle donne

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Arriva da Ferrara il professore che insegna con il rap. Marco Toscano, 41 anni, è uno dei vincitori del premio di Repubblica “Atlante, Italian Teacher Award”.

Con il rap il professor Toscano riesce a fare andare i propri studenti del professionale Copernico-Carpeggiani oltre la scuola. “Non lasciare che la vita vinca te, ti osservo”, “capaci di reagire a questo modo di agire” riferito alla mafia, e ancora – forse tra le più note perché ripresa anche da Mara Carfagna nella campagna contro i femminicidi – “Non è  normale che sia normale” la violenza sulle donne.

Marco Toscano, riferisce Repubblica, è stato premiato ieri perché vincitore dell’edizione 2019 di “Atlante, Italian Teacher Award” con il progetto The New Poets, che promuove la poesia, la musica, la danza e le arti visive e favorisce l’integrazione degli alunni più fragili.

Hanno imparato a scrivere versi e a mettersi in gioco. Ora vengono da me e mi dicono: prof mi mette alla prova?” ha detto il professore. “Per me la scuola è una missione e ho scelto un professionale perché credo di poter dare qualcosa ai ragazzi che più hanno bisogno” ha poi aggiunto.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione