Il piano di Draghi: permettere a tutti gli studenti di chiudere l’anno scolastico in presenza

Stampa

Il piano di Mario Draghi? Concedere agli studenti di chiudere l’anno scolastico in presenza e non dinanzi ad un computer.

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, il piano del governo punta a mettere in sicurezza il Paese nelle prossime settimane potenziando la vaccinazione degli over 70. Poi si studierà come programmare la vera ripresa con l’obiettivo di allargare le aperture scolastiche anche agli studenti delle superiori. Mario Draghi, però, sa benissimo che incontrerà forti resistenze, ma il suo obiettivo è quello di permettere alle giovani generazioni di ritrovare la “normalità”.

Progettare la riapertura delle scuole è fondamentale secondo il presidente del Consiglio, tanto quanto alleviare la sofferenza di quei pezzi del Paese messi in difficoltà dalla pandemia.

Vaccini personale scolastico: Dirigente non può chiedere informazioni su avvenuta vaccinazione, varianti, permane obbligo uso mascherine e precauzioni. FAQ

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur