Il nuovo sistema di valutazione

Di
Stampa

Il ministro, ieri durante l’audizione al Senato, ha parlato del nuovo sistema di valutazione. Più poteri all’invalsi.

Il ministro, ieri durante l’audizione al Senato, ha parlato del nuovo sistema di valutazione. Più poteri all’invalsi.

"Vogliamo rafforzare i poteri e la struttura dell’Invalsi e affiancargli – ha detto il ministro – un corpo di ispettori che verifichino l’apprendimento nelle scuole prese a campione. L’Indire deve diventare l’Agenzia di formazione degli insegnanti. Questo nuovo sistema di valutazione cambierà la scuola italiana e la allineerà all’Europa".

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione