Il nonno gli regala 50 euro e li dona alla scuola colpita dall’alluvione: “Quando sarò grande farò di tutto per le persone che hanno bisogno”

WhatsApp
Telegram

Il nonno gli regala 50 euro e così lui li dona alla scuola colpita dall’alluvione lo scorso maggio: la storia, raccontata da Il Resto del Carlino, arriva da Faenza. Il protagonista è Niccolò, 10 anni, che ha appena concluso la scuola primaria.

In questo momento penso ai tanti miei coetanei che hanno avuto la scuola distrutta dall’alluvione, a cui voglio regalare un dono. Forse quello che sono a donare sarà sicuramente poco ma quando diventerò grande e avrò un lavoro farò di tutto per le persone che avranno bisogno di aiuto” ha ascritto Niccolò nella lettera.

Un gesto di generosità e altruismo, un esempio per tutti, bravo!” commenta il ministro dei trasporti, Matteo Salvini.

Avevo anche pensato di regalarli ai bambini africani, ma non sapevo dove spedirli. Allora mi è venuto in mente chi ha avuto la scuola distrutta dall’alluvione. E siccome avevo visto su internet che la Matteucci di Faenza è stata la scuola più danneggiata della regione, ho deciso di regalare i soldi a loro” ha detto il giovane alunno.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri