Il MIUR ringrazia le segreterie per il lavoro svolto per l’anagrafe doceti

di
ipsef

Il Ministero ha emanato la nota del 16 marzo con la quale ringrazia gli amministrativi delle segreterie per l’ottimo lavoro svolto in occasione della racconta dati relativa all’anagrafe docenti. Pubblichiamo il testo

Il Ministero ha emanato la nota del 16 marzo con la quale ringrazia gli amministrativi delle segreterie per l’ottimo lavoro svolto in occasione della racconta dati relativa all’anagrafe docenti. Pubblichiamo il testo

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione generale per il personale scolastico

MIURAOODGPER prot. n. 2214/RU/U
Roma, 16 marzo 2011

Oggetto: Anagrafe professionalità docente

La rilevazione sulla professionalità dei docenti, appena conclusa, ha indubbiamente rappresentato un faticoso impegno per le segreterie scolastiche che, nonostante i tanti compiti chiamate ad assolvere, hanno saputo affrontare, collaborando attivamente al successo di questa importante attività.

I dati acquisiti riguardano il 96% dei docenti con contratto a tempo indeterminato relativi ai titoli di accesso al ruolo e non, ed altre certificazioni (informatiche e linguistiche) riconosciute a livello europeo.

Sebbene l’attività di rilevazione abbia presentato alcune criticità, queste sono state superate grazie alle attente osservazioni e alla paziente collaborazione del personale amministrativo delle scuole, incaricato della trasmissione dei dati. A tale proposito i dirigenti scolastici vorranno farsi portavoce del ringraziamento di questo Ministero per il responsabile impegno dimostrato dai propri collaboratori.

Terminate le attività di controllo e verifica dei dati acquisiti, è intenzione di questo Ministero arricchire ulteriormente le informazioni concernenti la professionalità dei docenti, anche a seguito di uno specifico interesse manifestato da numerosi docenti a voler inserire nel proprio fascicolo ulteriori titoli professionali posseduti.

In merito a tale ultimo aspetto, si sta valutando l’opportunità di coinvolgere direttamente i docenti nell’aggiornamento del proprio fascicolo, consentendone l’accesso al sistema con una userid e password sicuri.

L’attività di aggiornamento sarà prevedibilmente collocata all’inizio del prossimo anno scolastico secondo termini e modalità che verranno tempestivamente comunicate sul sito di questo Ministero.

Ringraziando nuovamente per la collaborazione, si porgono cordiali saluti.

Il Direttore Generale
f.to Luciano Chiappetta

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione