Per il Ministro Profumo bisogna unire Ministero dell’Istruzione e del Lavoro

Di
Stampa

red – Un "Ministero della persona" che "accompagni il cittadino nella sua formazione e nel suo inserimento nel mondo del lavoro". In futuro "sarà necessaria una constante alternanza tra scuola e lavoro." Lo ha affermato durante una conferenza dei servizi sulla formazione professionale in corso a Roma.

red – Un "Ministero della persona" che "accompagni il cittadino nella sua formazione e nel suo inserimento nel mondo del lavoro". In futuro "sarà necessaria una constante alternanza tra scuola e lavoro." Lo ha affermato durante una conferenza dei servizi sulla formazione professionale in corso a Roma.

"In futuro – ha detto Profumo – credo che avremo bisogno di un ministero unico per l’istruzione e il lavoro. Un ministero per la persona che accompagni il cittadino nella sua formazione e nel suo inserimento nel mondo del lavoro. Questo perchè il futuro sarà una cosa completamente diversa in cui sarà necessaria una costante alternanza fra scuola e lavoro lungo tutto l’arco della vita".

"Serve – ha concluso – una politica unica per i due settori perchè bisogna costruire prima le strategie-paese, prevenendo le crisi senza che ci cadano addosso".

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile