Il Ministero dell’Istruzione a Profumo o Ornaghi?

di Lalla
ipsef

red – Sono questi i due nomi tra cui sarà scelto il ministro scelto alla successione di Maria Stella Gelmini. Rettore del Politecnico di Torino l’uno, rettore dell’Università Cattolica di Milano l’altro.

red – Sono questi i due nomi tra cui sarà scelto il ministro scelto alla successione di Maria Stella Gelmini. Rettore del Politecnico di Torino l’uno, rettore dell’Università Cattolica di Milano l’altro.

FRANCESCO PROFUMO
58 anni, è stato dal 2005 al 2011 rettore al Politecnico di Torino. Nella scorsa primavera il suo nome è stato a lungo ventilato come candidato sindaco di Torino. Dal 13 agosto è presidente del Consiglio nazionale delle ricerche. Ha iniziato la carriera nel 1978 all’Ansaldo di Genova. Dal 2003 al 2005 è stato preside della prima facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino. Come ministro dell’Istruzione non è del tutto tramontata l’ipotesi del rettore della Cattolica di Milano, Lorenzo Ornaghi, 63 anni. La sua è una carriera tutta accademica. È considerato molto vicino al cardinal Angelo Bagnasco.

LORENZO ORNAGHI
E’ al terzo mandato come rettore dell’università Cattolica ed è Direttore dell’Alta scuola di Economia e relazioni internazionali (ASERI), destinata alla formazione post-universitaria di esperti di sistemi economici e politici globali. Nel 2005 ha ricevuto la laurea honoris causa in Giurisprudenza dalla Università Cattolica Pázmány Péter di Budapest.

Versione stampabile
anief
soloformazione