Il Manuale del sistema di gestione qualità (MSGQ) e il Sistema Quali.For.Ma. del Ministero: scarica il “verbale del riesame della Direzione”

WhatsApp
Telegram

Per “Manuale del sistema di gestione qualità” (individuato dal seguente acronimo MSGQ) si intende quel documento che individua e descrive il Sistema Quali.For.Ma. voluto dal Ministero dell’istruzione e del Merito. è un particolare sistema, coordinato dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di valutazione indispensabile nei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado e, in maniera specifica, per la filiera formativa per il settore marittimo.

Ciò è reso necessario dalla necessità di garantire la conformità agli standard formativi attesi dalle convenzioni internazionali (tra queste quella importantissima per il settore nota come Convenzione STCW, nella versione aggiornata a Manila nel 2010) ma anche dalle direttive comunitarie di riferimento e dalla normativa nazionale in materia di formazione marittima. Il Manuale del sistema di gestione qualità, nei casi degli istituti all’avanguardia, è tenendo in considerazione i requisiti della norma “UNI EN ISO 9001:2015” e della “ISO 21001:2018”. Si ricorda che l’adozione di un Sistema di Gestione per la Qualità è necessario e obbligatorio per tutti i soggetti che erogano formazione marittima. Esso, infatti, costituisce un obbligo ai sensi e per gli effetti della direttive “2008/106/CE” e “2012/35/CE”.

Il “Sistema di Gestione per la Q”ualità” Nazionale

La scelta di avere, meglio, di beneficiare di un “Sistema di Gestione per la Qualità” Nazionale è una decisione di tipo strategica, voluta dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e da quelle le istituzioni scolastiche che sono state già o che verranno coinvolte in seguito, per e consente di costruire e di operare, attraverso un modello formativo originale e di tipo innovativo nel quale confluiscono e si fissano obiettivi, processi, standard, metodologie, indirizzati a dare un servizio di istruzione capace di rispondere alle esigenze del mondo del lavoro, sono condivisi, generando quindi valore, miglioramento e cambiamento.

Il MSGQ, il Sistema si controllo e la funzione di Linea Guida

Il “Manuale del sistema di gestione qualità”, pur non costituendo un requisito obbligatorio secondo gli standard della attuale norma, si attribuisce per il Sistema di qualità la funzione di divenire e definirsi come Linea Guida e configura l’Organizzazione, ai diversi livelli, con conseguenti processi, obiettivi, responsabilità. A tal fine, alle distinte Direzioni è richiesto di assicurarne la personalizzazione, l’emissione, la gestione e la diffusione all’interno dei singoli siti. Ciascuna Direzione adotta il manuale, sentiti i diversi organismi scolastici in base alla normativa vigente e alla struttura organizzativa della propria sede, ed assicura che il contenuto sia divulgato, compreso ed attuato a tutti i livelli della Direzione stessa.
Le Direzioni nominano, a tal fine, il Responsabile del Sistema di gestione qualità (RSGQ). Il MSGQ è costituito da una parte comune a tutte le Direzioni del Sistema e da una parte che ciascuna istituzione personalizza in relazione alle specificità territoriali, organizzative, strutturali, di potenziamento dell’offerta formativa o di caratterizzazioni particolari.

Il Sistema Quali.For.Ma

Il Sistema Quali.For.Ma. è l’articolato complesso delle sedi ma anche delle risorse umane e degli strumentali oltre che delle attività impegnati nella progettazione, nella erogazione, nella valutazione e nella validazione dei percorsi di istruzione finalizzati a meglio e più garantire il conseguimento da parte degli allievi degli regolari modelli minimi di competenze previsti dalla Tavola A-II/1(CMN) e Tav. A-III/1 (CAIM) della Convenzione STCW ’78 Amended Manila 2010.

La modalità “Multisito”

Come opera il sistema e in cosa consiste la modalità “Multisito”? Il Sistema opera atraverso la modalità “Multisito”. In pratica possiamo dire che sia costituito da un vertice che, nel caso specifico è il MIN – DGOSV e da tutte le istituzioni scolastiche statali del territorio nazionale che distribuiscono, dopo averli definiti, i percorsi dell’indirizzo Trasporti e Logistica, preferenze “Conduzioni di apparati e impianti marittimi” e “Conduzione del mezzo navale” inseriti e classificati nell’elenco nazionale Istituti. Ogni sede rappresenta una Direzione che si fa coincidere nella figura del rappresentante legale (Direttore generale per la DGOSV / Dirigenti scolastici per ogni Istituzione scolastica di indirizzo). Il Sistema Quali.For.Ma. è guidato direttamente dal Ministero dell’istruzione – Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e valutazione del sistema nazionale di istruzione – secondo e in ragione di quanto è stato disposto dall’art. 3, comma 4, del decreto legislativo 71/2015.

I principi del Sistema Quali.For.Ma.

Quali.For.Ma. si orienta a questi principi:

  • la cultura della qualità deve favorire il coinvolgimento di tutto il personale, anche attraverso la formazione continua e la valorizzazione e lo scambio delle competenze professionali, e deve essere orientata al perseguimento dell’efficienza e dell’efficacia del servizio.
  • tale servizio erogato è orientato alla soddisfazione dei bisogni e delle aspettative degli studenti e delle famiglie e delle altre parti interessate;
  • le azioni, i processi e le attività sono diretti a assicurare gli standard minimi e indispensabili fissati nel SGQ e ad accrescere il livello di conoscenza della qualità della prestazione.

Istituzioni scolastiche coinvolte e interessate: cosa fanno?

Quale il compito delle Istituzioni scolastiche? Cosa fanno? Il loro compito è destinato alla progettazione e alla relativa erogazione di attività di istruzione extracurriculare e di formazione; inoltre erogheranno corsi di abilitazione qualifica e corsi relativi di riqualifica, laboratori extracurriculari di educational e training nel settore specifico, ovvero, quello marittimo. Un aspetto particolare riguarda l’progettazione e la relativa erogazione del servizio educativo del II ciclo di istruzione secondaria diretto al conseguimento dei seguenti diplomi di istruzione tecnica e professionale:

  • istituto professionale pesca commerciale e produzioni ittiche
  • istituto tecnico trasporti elogistica articolazione logistica
  • istituto tecnico trasporti elogistica opzione costruzioni navali
  • istituto tecnico trasporti elogistica opzione conduzione del mezzo navale c.m.n.
  • istituto tecnico trasporti elogistica opzione conduzione apparati e impianti marittimi c.a.i.m.)
  • istituto professionale manutenzione e assistenza tecnica.

Verbale del riesame della Direzione

Alleghiamo una bozza del “verbale del riesame della Direzione” elaborato dal famoso “Politecnico del Mare”, I.S.I.S. “Duca degli Abruzzi” di Catania, guidato brillantemente dalla dirigente scolastico dottoressa Brigida Morsellino, un vero gioiello dell’Istruzione Italiana. 

Verbale-del-Riesame-della-Direzione

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri