Il giorno della somministrazione e la conclusione delle prove INVALSI CBT per il (grado 8): gli impegni del docente somministratore

WhatsApp
Telegram

Cosa avviene nel primo giorno di somministrazione delle prove INVALSI CBT per il grado 8? Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) partecipa alla riunione preliminare convocata dal Dirigente scolastico (o da un suo delegato) 45 minuti prima dello svolgimento della prova.

Le operazioni della prima giornata

Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) ritira dal Dirigente scolastico (o da un suo delegato) la busta sigillata contenente tutta la documentazione necessaria per lo svolgimento delle somministrazioni, quattro ulteriori buste, una per prova (Italiano, Matematica, Inglesereading e Inglese-listening), su ogni busta è riportato il codice meccanografico del plesso, la sezione e la prova di riferimento.

Cosa contiene la busta

Ogni busta contiene:

  • l’Elenco studenti con le credenziali e una busta più piccola dove riporre i talloncini riconsegnati alla fine della prova somministrata. Anche sulla busta piccola è riportato il codice meccanografico del plesso, la sezione, la prova;
  • i verbali;
  • i fogli degli appunti numerati, debitamente timbrati con il timbro ufficiale della scuola e controfirmati dal Docente somministratore.
  • la nota di riservatezza da far firmare al Collaboratore tecnico (se presente), al Docente somministratore e all’Osservatore esterno che deve essere riconsegnata al Dirigente scolastico al termine della prima giornata di somministrazione.

Le operazioni dell’osservatore esterno

L’Osservatore esterno, qualora ci fosse per la presenza di classi campione, constata che la busta di cui al precedente punto 2.a sia chiusa e redige l’apposito verbale di constatazione. Il Docente somministratore redige in triplice copia il verbale di ritiro dei materiali di cui ai precedenti punti 2.a e 2.b. Le tre copie sono sottoscritte dal Dirigente scolastico (o da un suo delegato), dal Docente somministratore e dall’Osservatore esterno (se presente). Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca nel locale in cui si svolge la prima prova INVALSI CBT per il grado 8.

Gli impegni delle figure di sistema dele prove INVALSI: il Collaboratore tecnico

Il manuale INVALSI attribuisce, in maniera chiara, alcune funzioni alle figure impegnate nella somministrazione delle prove INVALSI. Nello specifico: Il Collaboratore tecnico si assicura che tutti i computer predisposti per la somministrazione di ciascuna prova INVALSI CBT per il grado 8 siano accesi e con attivo il link alla pagina web dalla quale accedere alla prova e, in caso di Inglese- listening, forniti di cuffie auricolari funzionanti.

Gli impegni delle figure di sistema dele prove INVALSI: il docente somministratore in presenza dell’Osservatore esterno

Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) invita gli allievi a prendere posto. Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione), apre la busta della prova da svolgere e sull’elenco degli studenti ritaglia le linee orizzontali delle credenziali (cosiddetto talloncino) per ciascun allievo, facilitando così le procedure di consegna. Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) distribuisce agli allievi presenti alla somministrazione, le credenziali (staccando quindi solo verticalmente i talloncini precedentemente tagliati in orizzontale) facendo firmare lo studente sull’Elenco studenti e firmando per ogni talloncino consegnato.

Gli impegni delle figure di sistema dele prove INVALSI: il docente somministratore

Il Docente somministratore dà ufficialmente inizio alla prima prova INVALSI CBT per il grado 8, comunicando agli allievi che:

  • se hanno bisogno di carta per i loro appunti possono usare esclusivamente fogli forniti dalla scuola (numerati, debitamente timbrati con il timbro ufficiale della scuola e debitamente controfirmati dal Docente somministratore) che dovranno consegnare al termine della prova al Docente somministratore stesso, il quale provvederà a consegnarli al Dirigente scolastico (o suo delegato) al termine della prova. Il Dirigente scolastico (o suo delegato) provvederà a distruggere i predetti fogli in maniera sicura e riservata;
  • i cellulari dovranno essere spenti e posizionati a vista del Docente somministratore;
  • il tempo complessivo di svolgimento della prova (variabile in ragione della prova) è regolato automaticamente dalla piattaforma;
  • una volta chiusa qualsiasi prova INVALSI CBT per il grado 8 (o scaduto il tempo) non sarà più possibile accedere nuovamente alla prova stessa.

Il termine della prima prova INVALSI

Al termine della prima prova INVALSI CBT per il grado 8 – lo prevede il manuale INVALSI – ciascuno studente si reca dal Docente somministratore: riconsegna il talloncino con le proprie credenziali, e sia l’allievo sia il Docente somministratore appongono la loro firma sull’Elenco studenti nell’apposita sezione; riconsegna i fogli degli appunti di cui al punto 10 (se richiesti). Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) inserisce i talloncini delle sole prove svolte nella busta piccola e annota la data di svolgimento, l’ora di inizio e di fine della prova dello studente nell’apposita sezione dell’Elenco studenti. Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) ripone all’interno della busta della prova l’Elenco studenti e la busta piccola. Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) chiude e firma la busta della prova, la inserisce nella busta principale che consegna al Dirigente scolastico (o a un suo delegato). Dell’operazione di cui al precedente punto è redatto verbale di riconsegna in triplice copia. sottoscritto dal Dirigente scolastico (o a un suo delegato), dal Docente somministratore e dall’Osservatore eterno. Una copia rimane agli atti del Dirigente scolastico, una è conservata dal Docente somministratore, l’altra viene conservata dall’Osservatore esterno. I Docenti somministratori, al termine della prova, provvederanno a consegnare al Dirigente scolastico (o suo delegato) i fogli utilizzati per gli appunti dagli studenti. Il Dirigente provvederà a distruggerli in maniera sicura e riservata.

Prima dell’inizio di ciascuna prova

Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) prima che gli studenti inizino la prova comunica ad alta voce quanto segue:

  • digitare con attenzione le credenziali riportate sul talloncino;
  • leggere attentamente le istruzioni poste all’inizio di ciascuna prova (Italiano, Matematica e Inglese);
  • cliccando sul pulsante ‘Fine test’ la prova si chiude definitivamente;
  • è possibile utilizzare solo fogli bianchi consegnati dal Somministratore per eventuali appunti e tali fogli devono essere consegnati al docente somministratore all’atto della riconsegna dei talloncini;
  • ogni movimento all’interno della prova e sulla rete Internet è registrato dal sistema per l’individuazione di eventuali comportamenti scorretti;
  • il talloncino con le credenziali deve essere riconsegnato al docente somministratore.

Il secondo e il terzo giornodi somministrazione

Il secondo e il terzo giorno di somministrazione per una classe (intera o una parte) il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca dal Dirigente scolastico (o suo delegato) almeno 15 minuti prima dell’ora fissata per lo svolgimento della prova e ritira la busta descritta al punto 2.a del paragrafo 3.1. Il Docente somministratore, (in presenza dell’Osservatore esterno per le classi campione) si reca nel locale in cui si svolge la prova INVALSI CBT per il grado 8. Il Collaboratore tecnico (se presente) si assicura che tutti i computer predisposti per la somministrazione della seconda (o terza) prova INVALSI CBT siano accesi e con attivo il link alla pagina dalla quale iniziare la prova stessa. Il secondo e il terzo giorno di somministrazione si svolgono secondo le stesse modalità del primo giorno e pertanto vanno seguiti gli stessi passaggi indicati (si veda paragrafo 3.1) per lo svolgimento della prima prova INVALSI CBT.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€