Il DS ha l’obbligo di controllo della presenza dei docenti durante la Progettazione settimanale anche su piattaforma: modelli per prevenire abusi

Stampa

Diventa sempre più di primo piano il dibattito circa il controllo, ineludibile, nei confronti dei docenti di scuola Primaria impegnati nelle Progettazioni Settimanali, ormai da quasi due anni a distanza. Un obbligo che assume vieppiù un carattere d’urgenza stante la circostanza che l’assegnazione dei docenti, proprio nella scuola Primaria, avviene spesso, non solo su più discipline o educazioni, ma anche su più classi. Inutile ribadire l’obbligatorietà delle due ore di programmazione e l’obbligatorietà del controllo specie in questo momento storico di particolare flessibilità organizzativa.

La normativa

La legge 148/1990, all’articolo 9, stabilisce che “l’orario di insegnamento per gli insegnanti elementari è costituito di ventiquattro ore settimanali di attività didattica, di cui ventidue ore di  …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur