Il CPS Roma a Montecitorio con i precari in sciopero della fame

di Lalla
ipsef

Brunello Arborio – Il Coordinamento Precari Scuola di Roma è al loro fianco e li sostiene sia praticamente, adoperandosi per i permessi ad occupare la piazza e fornendo gazebo, sdraio e tutto il necessario alla loro permanenza, sia moralmente, invitando caldamente tutti a recarsi in piazza per far sentire la nostra presenza e vicinanza a chi sta combattendo con mezzi estremi una battaglia che è di tutti i precari della scuola.

Brunello Arborio – Il Coordinamento Precari Scuola di Roma è al loro fianco e li sostiene sia praticamente, adoperandosi per i permessi ad occupare la piazza e fornendo gazebo, sdraio e tutto il necessario alla loro permanenza, sia moralmente, invitando caldamente tutti a recarsi in piazza per far sentire la nostra presenza e vicinanza a chi sta combattendo con mezzi estremi una battaglia che è di tutti i precari della scuola.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare