Il Codacons: “Il Ministero riapra le scuole superiori durante le festività natalizie”

Stampa

Riaprire in presenza le scuole superiori  di tutta Italia, organizzando corsi di approfondimento e formazione nel periodo delle festività natalizie.

A chiederlo il Codacons, che rivolge oggi un appello al Ministero dell’Istruzione.

“Quest’anno per i giovani sarà impossibile fare viaggi e altre esperienze durante le vacanze di Natale, e il rischio concreto è che si registrino nuovi assembramenti nelle strade e nei centri commerciali durante il periodo di festa, con conseguente incremento dei contagi”, spiega il presidente Carlo Rienzi.

“Per ovviare a tale criticità riteniamo si debbano riaprire le scuole superiori, organizzando dal 22 dicembre al 6 gennaio corsi specifici di formazione e approfondimento negli istituti di tutta Italia, in modo da colmare le lacune didattiche causate dal Covid, offrire un servizio aggiuntivo agli studenti e limitare il rischio di assembramenti in luoghi che, a differenza delle scuole, non sono protetti e monitorati”, conclude Rienzi.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!