Il caso di Taylor Swift: un’altra icona pop diventa oggetto di studio all’università. Sarà studiata dagli studenti di Harvard

WhatsApp
Telegram

Un’altra icona pop diventa oggetto di studio in un prestigioso ateneo. Questa volta è il turno di Taylor Swift, la cantante americana che sta scalando le classifiche mondiali, ad essere protagonista di un corso del Dipartimento di Letteratura inglese dell’Università di Harvard.

Il corso, che ha già riscosso un enorme successo con oltre 300 iscritti, non si limiterà ad analizzare i testi delle canzoni della Swift, ma si propone di esplorare il fenomeno a 360 gradi, includendo un’indagine sociologica sulla sua fanpage eterogenea, composta da giovani e adulti.

La scelta di Harvard non è casuale: la Swift, infatti, è già stata oggetto di studio in altri atenei americani, come il Berklee College of Music, l’Università della Florida, l’UC Berkeley e la Stanford University, a dimostrazione del crescente interesse accademico verso la sua figura e la sua influenza culturale.

Stephanie Burt, critica di poesia e docente responsabile del corso ad Harvard, ha sottolineato come l’approccio musicale di Taylor Swift richiami quello di grandi artisti del passato, come Prince, Carole King e Dolly Parton. L’analisi dei testi, inoltre, rivelerà connessioni con il mondo della letteratura, come ad esempio la citazione del poeta William Wordsworth nel brano “The Lakes” del 2021.

Il corso promette quindi di essere un’occasione unica per approfondire l’universo di Taylor Swift, esplorando non solo la sua musica, ma anche il suo impatto sulla società e la cultura contemporanea.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri