Il campione di nuoto: “La scuola aiuti di più noi atleti”

WhatsApp
Telegram

Alessandro Miressi, uno dei campioni italiani di nuoto, recente protagonista agli europei di Roma, è intervenuto alla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico.

A La Stampa ha parlato anche del rapporto tra scuola e sport: “Sono felice di essere stato scelto come testimonial per tanti ragazzi che vanno a scuola perché alla fine ci sono passato anch’io e loro stanno seguendo le stesse orme del cammino che ho intrapreso qualche annetto prima”.

Poi aggiunge: “Qualcosa va fatto sul sistema scuola-sport, che sicuramente non è eccellente come ad esempio il modello americano. Quando si fa sport, riuscire a conciliarlo con lo studio è sempre difficile da noi, però alcune scuole ti aiutano, organizzando al meglio lezioni e interrogazioni, come è successo a me al Pininfarina”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur