Il 17 marzo la Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera. Lettera di Bianchi: accogliamo i bambini ucraini

WhatsApp
Telegram

“Il 17 marzo è il giorno dell’Unità d’Italia: 161 anni fa venne dichiarata l’unificazione politica del Paese e ancora oggi è necessario celebrare questo evento fondativo della nostra identità nazionale”. Così il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi nella lettera per la “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione,
dell’Inno e della Bandiera”.

“È importante, nell’attuale contesto storico, unire il ricordo di questo avvenimento con la necessità di una sempre più profonda unificazione europea.
In questa giornata si ricorda l’unità nazionale con l’accoglienza delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi ucraini.

In tutte le nostre scuole la bandiera nazionale insieme alla bandiera europea, sono testimonianza di consapevolezza e responsabilità democratica” conclude Bianchi.

Lettera

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur