Idv: Monti continua ad umiliare gli insegnanti. Zazzera: Piuttosto adegui i loro stipendi a quelli europei

di
ipsef

red – "Docenti conservatori? Monti continua a puntare il dito contro il mondo della scuola, dire che gli insegnanti non vogliono lavorare due ore in più è l`ennesima provocazione di un Presidente del Consiglio assolutamente irresponsabile". Lo ha affermato in una dichiarazione Pierfelice Zazzera, Vicepresidente Idv della Commissione Cultura della Camera in merito commentando le dichiarazioni del premier Monti sulla scuola a `Che tempo che fa`.

red – "Docenti conservatori? Monti continua a puntare il dito contro il mondo della scuola, dire che gli insegnanti non vogliono lavorare due ore in più è l`ennesima provocazione di un Presidente del Consiglio assolutamente irresponsabile". Lo ha affermato in una dichiarazione Pierfelice Zazzera, Vicepresidente Idv della Commissione Cultura della Camera in merito commentando le dichiarazioni del premier Monti sulla scuola a `Che tempo che fa`.

"L`aumento dell`orario lavorativo di cui si è discusso – ha affermato Zazzera – non è di due ma di sei ore, e a parità di salario, in violazione di quanto previsto dal CCNL. Questo è un parametro fondamentale che cambia completamente la questione. Mi stupisce che il tecnico Monti lo abbia dimenticato durante l`intervista. Questo Presidente del Consiglio e tutti i tecnici del Governo, sono veri e propri macellai sociali. Piuttosto che accusare ed umiliare gli insegnanti, Monti dica se vuole adeguare gli stipendi dei docenti a quelli europei, restituendo dignità all`intera categoria".

Versione stampabile
anief anief
soloformazione