Idonei Tfa Sostegno a Bussetti: nuovo bando per specializzarci subito

Stampa

Comunicato idonei TFA sostegno – Ministro Bussetti, Noi idonei al TFA Sostegno NON siamo disposti a restare in un’attesa priva di certezze!

Siamo invece disposti a pagare per investire un anno della nostra vita in un corso a numero chiuso che pur vedendoci vincitori ci lascia fuori! Solo perché ha contingentato i posti! Una limitazione arbitraria della quale da più parti si è cercato di intuirne la motivazione ma che ad oggi ancora ci sfugge!!

NON importa se per seguire questo corso resteremo quasi un anno senza lavorare, NON importa se l’ingente investimento iniziale non ci tornerà o ci tornerà troppo tardi, importa solo fare ciò che amiamo!

Perché noi desideriamo ESSERE e non solo FARE gli insegnanti di sostegno!
Non chiediamo sanatorie, chiediamo il diritto allo studio, vogliamo formarci, ma lo vogliamo ORA e senza restrizioni, senza dubbi legati a numeri irrisori rispetto al reale fabbisogno, senza attese eterne e incerte!

Chiediamo un nuovo bando subito, coerente con il fabbisogno nazionale! NON possiamo perdere tempo prezioso per i nostri alunni!
Vogliamo specializzarci!!

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì