Idonei infanzia e primaria Concorso 2016: Bussetti passi ai fatti per garantire nostra assunzione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Comitato Idonei infanzia e primaria Concorso 2016 – Oggi è il 12 marzo 2019 e ancora mi ritrovo a scrivere della situazione degli Idonei di infanzia e primaria concorso 2016.

Non è cambiato assolutamente nulla al Sud, le graduatorie sono strapiene, le assunzioni continuano ad essere poche e nessuno sembra voler occuparsi di questa situazione.

Si pensa ad altro, ad un concorso straordinario non selettivo che porterà al ruolo chi non ha superato un concorso ordinario selettivo, la mobilità che avrà una percentuale di posti alta, si pensa a bandire nuovi concorsi perché al Nord i posti sono vuoti e bisogna occuparli.

Le graduatorie del concorso 2016 al Nord sono quasi esaurite, sono stati assunti quasi tutti gli idonei.

Ora mi chiedo, io sono del Sud, una cittadina onesta che paga le tasse, vorrei avere delle risposte quando le chiedo, per ora solo belle parole, promesse elettorali. I posti della quota 100 al Sud non basteranno per esaurire le graduatorie, il Ministro Bussetti sostiene che saranno assunti vincitori e idonei dei concorsi vigenti, ma dove e quando? Alle parole devono seguire i fatti, siamo stanchi di parole dette al vento.

Mi rivolgo al Ministro Bussetti chiedendo risposte, siamo persone serie e preparate e da tali vogliamo essere trattate. Basta ascoltare favole, lo scaricarsi la colpa a vicenda ci ha stancato. Chi ha fatto promesse le mantenga, noi non ci arrendiamo, non molliamo, andremo avanti fino all’assunzione.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione